Definitiva Chiarezza

IL PRESIDENTE – Roma, 21/10/2020

Ai Presidenti dei Comitati Regionali, Provinciali e Zonali AICS

A seguito del DPCM 18 ottobre u.s., credo sia opportuno fare in maniera definitiva chiarezza su quanto sia permesso fare in ambito sportivo, anche alla luce delle svariate interpretazioni emerse nelle ultime ore.

Si precisa quindi che, in ottemperanza al DPCM 18 ottobre 2020:

1 Tutte le attività sportive, compresi gli sport di contatto, devono essere svolte in forma individuale con distanziamento di 2 metri.

Il contatto è vietato anche tra congiunti.

Quanto sopra citato ha valore per i Cittadini Italiani (europei – mondiali in Italia) sul territorio Italiano.

Si può svolgere la disciplina sportiva

per il cittadino Italiano che è inoltre tesserato “sportivo dilettantistico” presso una ASD oppure una SSD a rl che risulta iscritta sul Registro 2.0 del CONI

con contatto solo se finalizzata alla partecipazione agli eventi e alle competizioni individuali (compete individualmente)

per le unità competitive “solo, duo, coppia, gruppo” non avviene alcun contatto tra le stesse unità competitive individuali rivali di Danza Sportiva) “individualmente” è dizione priva di significato in termini tecnico-sportivi

e di squadra (compete individualmente)

per le unità competitive non vi è alcun contatto tra squadre rivali di Danza Sportiva “individualmente” è dizione priva di significato in termini tecnico-sportivi

di valenza regionale, nazionale, internazionale – con i relativi gironi territoriali eliminatori – riconosciuti da AiCS

Bruno Molea

In Giallo, il CTN Coordinatore Tecnico Nazionale AiCS per la Danza sportiva Davide Gabusi

N.B. QUALSIASI CITTADINO ITALIANO PUÒ PRATICARE SPORT SENZA, PER QUESTO MOTIVO, ESSERE UN TESSERATO DILETTANTISTICO ISCRITTO AD UNA ASD OPPURE SSD A RL PRESENTE SUL REGISTRO CONI 2.0COME CITTADINO, E SOLO ESCLUSIVAMENTE COME TALE, DEVE ATTENERSI SCRUPOLOSAMENTE SOLO ED ESCLUSIVAMENTE AL DPCM 18 OTTOBRE 2020 E A QUELLI SUCCESSIVI CHE SARANNO EMANATI

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *